Filtrazione con Vetro Verde Attivato

Modello SI.009  

Filtrazione con vetro verde attivato
La filtrazione con vetro verde attivato rappresenta una innovazione tecnologica; elimina la torbidità e le sostanze organiche. L’elemento filtrante è molto più fine della sabbia di quarzo o di vetro. Alla velocità di filtrazione di 20 m/h hanno una filtrazione nominale di 5 μ ottenuta senza flocculazione. I filtri a vetro verde attivato hanno un grado di filtrazione superiore del 30% rispetto al quarzo ed alla normale sabbia di vetro.

 

Impianto di filtrazione con vetro verde attivato

La filtrazione con vetro verde attivato è indicata per il riutilizzo delle acque reflue negli impianti di affinamento, nonché per la chiarificazione delle acque primarie e di processo. Infine è idonea al trattamento delle acque per uso umano – potabile ed alimentare.

La sabbia è un buon filtro meccanico, ma è anche un terreno di coltura ideale per i batteri. Nel giro di pochi giorni ogni granello di sabbia è colonizzato da batteri.

Filtrazione con vetro verde attivato

In questo cosiddetto «biofilm» vivono intere comunità di batteri e altri agenti patogeni. Se non c’è alcuna pellicola organica nel filtro, non c’è neanche sviluppo batteri.
Se il biofilm non è presente nel filtro significa che non ci sono cause per interrompere la funzione del filtro. A causa delle contaminazioni, le prestazioni di un filtro a sabbia peggiorano drasticamente dopo 12 – 18 mesi, benché venga effettuato un frequente contro-lavaggio. Le prestazioni del filtro a sabbia verde rimangono costantemente elevate per molti anni.

 

Descrizione

La materia prima utilizzata deve avere una specifica qualità del vetro. I filtri sono realizzati solo con vetro verde puro. Questo è l‘unico vetro che ha le proprietà chimico-fisiche necessarie per renderlo autosterilizzante.
I filtri che contengono il materiale filtrante, sono costituiti da una bombola in vetroresina dotata di valvola multipla automatica in noryl; quest’ultima effettua le fasi di controlavaggio e lavaggio in corrente automaticamente. La programmazione è elettronica ed è verificata da un display retro-illuminato. Può essere eseguita con cadenza a tempo, oppure tramite un impulso esterno. Normalmente si utilizza la stessa acqua da filtrare, è consigliato però preventivamente verificare la necessità di utilizzare acqua pulita e aria.

 

Home | Inviaci una richiesta | Facebook